Azienda fondata nel 1985, che opera nel campo della distribuzione di calzature e costituisce oggi un solido punto di riferimento per il settore calzaturiero.

/ NEWS / TREND P/E 2019 BIMBO

TREND P/E 2019 BIMBO

Come vestirai i tuoi bimbi il prossimo anno? Per capirlo basta dare un occhio alle novità presentate a Pitti Bimbo 87 alla Fortezza da Basso di Firenze. Una fiera per addetti ai lavori che però detta le tendenze look dei più piccini per la primavera estate 2019. Il guardaroba dei bambini e delle bambine assomigli sempre più a quello degli adulti, sia per il design degli abiti che per i colori e le fantasie e a confermarlo è la tendenza Mini me, ovvero quando mamma e figlia hanno abiti identici ma naturalmente di taglie diverse.

Per sapere come vestire i tuoi bimbi il prossimo anno, è il caso di dare un’occhiata a tutte le novità che puntuali come sempre arrivano da Firenze tra abiti sportivi e attenzione all’etica.

Per gli abitini dei neonati c’è sempre più attenzione, nonostante le tutine e i vestitini si possano indossare solo per pochi mesi. Sono i dettagli a fare la differenza e la scelta sempre più consapevole di materiali naturali ed eticamente corretti dal popeline di cotone alla ciniglia, morbida e dalle tinte più candide come il bianco, il panna e l’ecrù. Per le bimbe i pagliaccetti sono ampi e con gonne a ruota, ricchi di fiori che vanno dal mood più bucolico a quello decisamente pop. Le tutine per i maschietti, invece, sono in tinta unita, oppure a quadri di ogni dimensioni e non solamente i classici quadretti baby. La vera tendenza però è l’abolizione del genere, con tutine e complementi che perdono i classici colori rosa e azzurro a identificare il sesso del bambino, e che si tingono di giallino, verde acqua o di tinte neutre, abbandonando anche le fantasie più esplicite in favore di motivi appena accennati che vanno benissimo sia per lui che per lei.

Per le bambine di tutte le età è il minidress il vero protagonista, con modelli di ogni tipo, ampi o aderenti che siano, ma corti e molto sbarazzini, che si chiudono con maxi bottoni e che hanno i colletti dal gusto bon ton. In quest’ottica per la prossima primavera puoi scegliere i colori pastello e le microfantasie dal gusto romantico. Ci sono poi le fantasie tropicali su abiti a sacco da portare morbidi, attenti dunque allo stile, ma che allo stesso tempo lasciano piena libertà ai movimenti. Se è vero che i colori più accesi, dall’arancio al fucsia, rimangono in vetta ai trend anche per l’anno prossimo, è anche vero che per le ragazzine i mezzi toni diventano fondamentali, dal senape al carta da zucchero, passando per il pesca e il polvere, su top e abitini ricchi di balze e di ruches con qualche influsso vintage. Non mancano dunque frange anni Venti ma rivisitate in chiave contemporanea e pois, tanti pois maxi o mini a riempire ogni modello di abito.