Azienda fondata nel 1985, che opera nel campo della distribuzione di calzature e costituisce oggi un solido punto di riferimento per il settore calzaturiero.

/ NEWS / TREND P/E 2019 UOMO

TREND P/E 2019 UOMO

Siamo nel pieno del mese della moda uomo: le sfilate sfornano quotidianamente tendenze per la prossima stagione fredda. Mentre i modelli affollano le strade per correre da un casting all’altro con i loro outfit off-duty,gli influencer bloccano il traffico per permettere ai fotografi di street style di realizzare lo scatto perfetto da postare sui social. E poi ci sono loro: padri, fidanzati, figli, nipoti che non sanno mai come vestirsi e vanno nel panico solo a sentire la parola “shopping”. Certo, non sono i soli. Perché accanto a questi uomini che tutte conosciamo bene, c’è chi invece ci tiene al proprio look ed è sempre al passo con le ultime tendenze. La buona notizia è che la primavera 2019 offre nuovi spunti di stile capaci di soddisfare tutte le categorie dell’uomo contemporaneo. Dimenticate le complesse stratificazioni di capi, gli outfit eccentrici ai limiti del portabile, l’uso e l’abuso di loghi e stampe: la stagione calda che verrà per lui è all’insegna della semplicità.

Ecco 5 idee “da rubare” ai maschi più seguiti  avvistati per le strade delle settimane della moda, dal marito di Olivia Palermo Johannes Huebl al modello e attore Hu Bing, dall’Instagramer Marc Forné al giornalista Jack Guinness.

Stile al maschile: 5 look uomo classici e di tendenza per la moda primavera estate 2019

1. Retro Dandy
Gli anni Sessanta non sono mai stati così in voga. E il look dandy con essi è tornato alla ribalta, nell’armadio maschile come in quello femminile, rivestito di un’irresistibile (e indossabile) patina retro. Più Gregory Peck che David Bowie, insomma: i nuovi gentlemen per la primavera 2019 indossano blazer doppiopetto con bottoni dorati, scarpe Oxford in pelle invecchiata, ma anche ampi pantaloni sborsanti in colori neutri come il bianco e il beige e maxi camicie in lino. Da abbinare con accessori classici, come cinture intrecciate e fazzoletti da taschino.

2. Trench + Jeans
La combo formata dall’intramontabile impermeabile color miele e i pantaloni in tela blu torna di moda per la primavera 2019. Un look uomo classico che diventa di tendenza grazie ad alcuni dettagli di stile: i jeans in denim stretch si arrotolano e si indossano con gli stivaletti dalla punta squadrata alla cowboy, mentre il trench si porta allacciato in vita. L’outfit casual ma ricercato per eccellenza? Soprabito khaki, t-shirt, blue jeans e sneakers bianche. Da provare nella bella stagione, a tutte le età.

3. L’abito colorato
Il tradizionale completo giacca e pantalone per la primavera 2019 si fa multicolor. Le tinte? Si va dalle nuance pastello dell’azzurro e del corallo (come detta Pantone) fino alle tonalità accese, come il verde smeraldo e il blu elettrico. Avvistate non solo negli scatti street style, ma anche in passerella da Dior HommeVersace e Maison Margiela. Il taglio? Slim fit. La giacca? Doppiopetto o a due bottoni, con il secondo sempre slacciato. Da indossare su una camicia alla coreana o su una t-shirt in toni neutri.

4. Il foulard
Indimenticabile al collo di Cary Grant nel film Caccia al ladro (1955). Must have indiscusso del look quotidiano di Frank Sinatra. Il foulard torna a essere oggi un accessorio simbolo dell’eleganza maschile. E diventa ancora più facile da indossare, grazie ai preziosi suggerimenti degli street styler. Il piccolo drappo in seta per la primavera 2019 si porta legato con nonchalance, non solo abbinato a capi classici ma anche su camicie morbide dall’effetto oversize, in colorazioni vintage o contraddistinte da lavorazioni tie-dye. A bandana o a losanga, stampato a motivo Paisley, logo o tinta unita. Un tocco vintage capace di esaltare anche il più semplice degli outfit.

5. Cargo mania
Tra le tendenze più in voga della primavera 2019 (anche sulle passerelle: basti pensare alle sfilate uomo di Alexander McQueenPrada e Louis Vuitton) lo stile cargo è quello più semplice da replicare. L’abbigliamento da lavoro diventa l’ispirazione principale degli outfit maschili più casual, ideali per il weekend e il tempo libero. Bastano delle sneakers dalla suola che ricorda quella delle calzature antinfortunistiche, una giacca contraddistinta da maxi (e utili) tasche, o ancora un paio di jeans dalla gamba ampia con micro applicazioni di vernice. Da mixare con pezzi semplici e puliti, per un look uomo classico e di tendenza.